logo ARCAM






  Care socie, cari soci, amici e e simpatizzanti tutti,
  dalla nostra ultima news letter, ancora ricca di progetti e programmi, è passato un bel po' di tempo e un grave sconvolgimento si è abbattuto su tutti noi.
  Sperando di trovarvi in buona salute e ottimisti, dopo un "momento" di profondo smarrimento e prostrazione, prima di passare a riprogrammare le attività
  che erano in divenire: la Mostra Collettiva che speriamo di possa fare a settembre, Giramondo che verrà ripreso appena possibile, per ora siamo nella fase
  di cercare di fare qualcosa per non soccombere sotto il peso dell'isolamento, delle preoccupazioni, delle ansie e tentiamo di raccogliere i cocci per rimetterci
  in moto, cercando di trovare altre e nuove modalità di azione.
  Anche se aspettiamo con ansia di tornare alla normalità di un tempo, nessuno può dire quando questo sarà possibile e quindi reagire al più presto è molto
  importante dato che per ora dobbiamo fare i conti con il presente e con il prossimo futuro, approfittando di quello che abbiamo a disposizione - che non è poco.
  In questo mese abbiamo sicuramente esplorato e sperimentato modalità e tecnologie per stare in contatto con famigliari e amici stretti, e se cominciassimo
  ad usare questi sistemi per allargare la cerchia e recuperare un po' della passata normalità? ma stando accuratamente a casa come è necessario fare!

  Eccovi quindi la nostra prima proposta: INCONTRI di TECNO-GINNASTICA POSTURALE gratuiti con la nostra Istruttrice, Elena Rossato (*).
  Non spaventatevi per il nome, è tutto molto umano e accessibile.
  Si tratta di "incontraci" con il web, utilizzando la piattaforma ZOOM per incontri di gruppo on-line.
  Uniche condizioni: Chi partecipa deve essere socio ARCAM o diventarlo. Avere uno smartphone, un tablet o un compiuter portatile. Avere installato ZOOM
  Cloud Meetings, che è gratuito.
  Per testare il sistema abbiamo già avviato questi incontri e tutto funziona molto bene ed è corroborante farlo assieme, in compagnia di persone che si
  conoscono e non da soli di fronte ad uno schermo tv freddo e anonimo.
  Da ora fino a tutto Maggio, poi si vedrà, attiveremo 2 gruppi con un massimo di 8/10 persone per gruppo, che Elena seguirà come si faceva in palestra.
  Appuntamento il lunedì e giovedì mattina alle 9.30 o 10.30 per un'oretta di ginnastica assieme a costo zero.
  Per chi non lo avesse già installato Elena è disponibile a dare supporto per attivare ZOOM che è gratuito.
  Contattatela al 3474339564. Ci si incontra anche lunedì prossimo, per una Pasquetta diversa.

  Ed ecco la presentazione che ci ha fatto Elena di questa proposta:

  Perché fare attività fisica in questo periodo di stop forzato?

  In questo periodo la nostra quotidianità si stravolge, molte nostre attività usuali si fermano, le nostre abitudini cambiano. Perché fare attività fisica ora?

  L’attività fisica svolta regolarmente comporta benefici non solo a livello fisico, ma anche psicologico. Ecco il momento giusto per continuare a svolgere
  un’attività fisica strutturata e predisposta da uno specialista dell'esercizio se questa pratica era ormai diventata un'abitudine, ma anche il momento
  ideale per cominciare un nuovo percorso verso il benessere psicofisico.

  Un’attività motoria strutturata ci aiuta a mantenerci in forma, ci dà l’occasione per mantenere una routine e scandire le nostre giornate, ora svuotate
  dalle solite incombenze. Per questo motivo diventa immancabile l'appuntamento settimanale con il gruppo di ginnastica posturale, occasione per
  mobilizzare, allungare e rinforzare le nostre schiene e i nostri muscoli dolenti in questi giorni di immancabile sedentarietà, seguiti da un professionista,
  per interagire, per scandire le nostre giornate, per mettere alla prova la nostra elasticità mentale con nuovi mezzi di comunicazione.

  I vantaggi di questa proposta sono indubbi: il poter usufruire di una proposta di attività mirata e adattata alle nostre capacità, con tutte le correzioni e
  feedback necessari durante l’esecuzione degli esercizi proposti, il piacere di rivederci e di interagire, lo stimolo del dover rispettare l’appuntamento
  settimanale, l’impegno ad essere partecipi, e non solo spettatori passivi, all’attività fisica.

  (*) Laureata in Scienze e Tecniche dell’Attività Preventiva ed Adattata presso l'Università degli Studi di Padova.

  E con questa bella proposta che ci auguriamo gradiate e vogliate sperimentare Vi facciamo tanti Auguri di Buona Pasqua e tanta salute, serenità, ottimismo.

  il Direttivo ARCAM
  Maria Grazia Brusegan, Cristina Rampin, Stefania Debole, Giuliana Polesel, Donatella Pravato, Fausta Santoni.

   Seguici su Facebook.